Amori impossibili

Ultimamente ho estrapolato da due film, completamente diversi l’uno dall’altro, due morali molto simili:

“solo l’amore inappagato e’ davvero romantico”  (Vicky Cristina e Barcelona)

“gli amori impossibili non finiscono mai, sono quelli che durano per sempre” (Mine Vaganti)

Ci sono mille situazioni che possono rendere un amore impossibile: nel primo film e’ un sentimento molto forte, con una grossa incompatibilita’ di carattere che non consente ai due innamorati di stare insieme senza farsi del male.

Nel secondo e’ l’amore di una donna per il fratello di suo marito, vissuto anno dopo anno, notte dopo notte nell’oscurita’ di un grande segreto.

Ma potrei citare anche il Titanic, quando la protagonista rivela, in eta’ ormai avanzata, di aver amato veramente solo Jack Dawson, aggiungendo: ” il cuore di una donna e’ un profondo oceano di segreti”. L’amore di Rose per Jack non e’ mai finito, anche se la sua vita e’ poi andata avanti si e’ sposata, ha fatto figli, ha avuto nipoti; ma anche dopo una vita lontana da lui, il suo cuore era rimasto a quella persona che l’aveva salvata “in ogni modo in cui una donna puo’ essere salvata”, e con cui, per una breve notte, aveva vissuto una passione indimenticabile.

Gli amori impossibili non entrano nella routine e non possono essere sbiaditi dalla quotidianita’ e dall’abitudine.

Hanno un inizio, ma non hanno mai una vera fine. Vivono dentro di noi e non siamo stati noi a volerli far finire. Semplicemente qualcosa impedisce di viverli. E quasi sempre sono le persone che ci rimarrano nel cuore e per cui sempre ci faremo la fatidica domanda, a cui mai sapremo dare una risposta: “come sarebbe andata se la vita ci avesse concesso di stare insieme?”.

Ma sono amori che non concedono “se”. Se ti avessi incontrato prima, se non fossi gia’ impegnato, se non avessimo eta’ cosi’ diverse, se non abitassi dall’altra parte del mondo…se, se, se…

Dobbiamo prenderli cosi, senza farci domande. Non c’è soluzione ed e’ inutile cercarla. Sono amori impossibili e non si possono snaturare cercando di farli diventare possibili.

Ci resteranno nel cuore per tutta la vita, non ce li dimenticheremo mai, rimarrano le storie piu’ romantiche e forti mai vissute.

Ma la vita continua, e dobbiamo cercare un amore vero, concreto, reale.  O ci condanniamo all’infelicita’ eterna.

Un amore impossibile, per quanto forte possa essere, per il fatto stesso di  essere impossibile significa che  non e’ la nostra Metamela.

Perche’ per la la nostra Metamela, quando la incontreremo, nulla sara’ impossibile…