Il decalogo delle buone maniere (per maschietti)

Per evitare critiche immediate, vi dico gia’ che seguira’ quello per femminucce, perche’ dai vostri commenti sembra che gli stessi problemi che abbiamo noi, li abbiano anche i maschietti, quindi temo ci siano due grosse carenze:

– mancanza di comunicazione

– mancanza di buone maniere

Tentero’ qui, nel mio piccolo, di dire quali siano, secondo me, le grosse carenze reciproche, dopo essermi ovviamente consultata con numerose donnine e numerosi ometti. Inizio ovviamente lato femminile. E resto chiaramente aperta ad aggiungere o togliere in base ai vostri suggerimenti. Premetto che questo vale ovviamente solo per persone interessate, non per chi esce giusto per fare la cosa di una notte e via.

Qundi, dall’esperienza mia e delle mie meravigliose amiche, siamo arrivate a questi 10 piccoli suggerimenti.

1) telefonate per un appuntamento, soprattutto per i primi appuntamenti, evitate email, chat o sms (vd articolo “uomini, alzate il telefono!”)

2) il giorno dopo, qualsiasi cosa sia successa, bacio si, bacio no , la prima cosa da fare al mattino quando vi svegliate e’ mandare un messaggio di buongiorno, per farci capire che ci pensate e che ci rispettate. E che non siete usciti con noi giusto perche’ quella sera i vostri amici erano tutti impegnati o perche’ non era il giorno del Fantacalcio o del calcetto.

3) non lasciate passare mai piu’ di 5 ore di silenzo con la persona che vi interessa. Scrivete, chiamate, comunicate. E rispondete sempre, non lasciate mai una sua comunicazione aperta.

4) e’ consigliabile pagare voi almeno la prima cena. Piuttosto in pizzeria o al Panino Giusto, ma far pagare la donna ai primi appuntamenti non e’ cosa carina.

5) Per l’amor del cielo passate a prenderla e non ditele mai “CI VEDIAMO AL RISTORANTE”. E quando apre il cancello, scendete dalla macchina e salutatela. Se proprio volete essere perfetti apritele la portiera. Ma non aspettatela in macchina non e’ molto educato.

6) riempitela di complimenti, soprattutto alle prime uscite. Noi donne fingiamo tanta sicurezza, ma abbiamo sempre bisogno della vostra approvazione. Anche perche’ quello che a voi sembra un look occasionale, e’ frutto di ricerca di giorni e di numerose prove fatte davanti allo specchio, spesso al telefono con le amiche. Gratificate il nostro sforzo.

7) dimostratevi disponibili, soprattutto se siamo in un momento di difficilta’, fosse anche solo un’influenza o un piccolo problema, siate propositivi. Non limitatevi a dire  “se hai bisogno ci sono”. Sorprendetela con un po’ di inziativa.

8) Non lasciate che sia la donna a scegliere per i primi appuntamenti, non fate troppe domande: basta chiedere con eleganza se e’ intollerante/allergica a qualcosa e poi dimostratevi sicuri nella vostra scelta senza tentennare. Ci piace avere accanto un uomo sicuro.

9) se continuate a frequentarla, sorprendetela. Non siate mai scontati. Non pensate che ci piaccia l’uomo che non si espone. Preferiamo essere sorprese che annoiate. Apprezziamo chi esce dagli schemi. Ovviamente sempre con classe ed eleganza.

10) e se le cose vanno bene e vi trovate bene non esitate: mandatele dei fiori in ufficio con un bel bigliettino. Impazzira’. Ve lo grantisco.

Articolo precedente
Lascia un commento

26 commenti

  1. A parte pagarle la cena, tutte le altre le ho saltate sempre a piedi pari, se le piacete veramente,se le fate sangue, e si capisce al volo, pur sempre nell’ambito del rispetto e della buona educazione, siate voi stessi e via in tutta sicurezza….

    Rispondi
  2. gattaviva

     /  luglio 4, 2012

    Cara Cri… che dire… :l La nostra amica pantera sanguinaria e sanguinolenta non rischia certo di morir di fame, cena e dopocena sono assicurati sempre 😀 .

    Rispondi
  3. Silvietta

     /  luglio 4, 2012

    Semplicemente GRANDIOSA!

    Rispondi
  4. gattaviva

     /  luglio 4, 2012

    …E ti dirò che comincio a capire perchè la classe non c’è più manco sui treni (adesso si chiama SERVIZIO)…

    Rispondi
  5. The Man Who Calls

     /  luglio 5, 2012

    Sono un maschietto e, perchè no, condivido gran parte del decalogo. Anzi, ti dirò di più cara Cri, queste attenzioni, queste accortezze che tu hai sapientemente elencato sono proprio quello che permette a un comune uomo di diventare un “gentleman”. E di staccarsi dalla maggior parte degli altri.

    Certo, sono convinto anche che si tratti “solo” di passepartout per farsi ben osservare, per cercare con ottimismo di oltrepassare il primo giudizio superficiale e giocarsi altre chances. Ma sono, come dici, “solo” buone maniere per “lastricare una via” altrimenti piena di buche e ciottoli. Fatto questo, ora inizia il cammino e bisogna guadagnarsi il traguardo passo dopo passo.

    Chiudo dicendo che, come ovvio, esistono poi fattori “alternativi” e “prevaricanti”, una sorta di “Jolly”. Facendo simpaticamente riferimento a un tuo post su Facebook… Se anche rispettassi alla perfezione tutto il decalogo e mi mostrassi al top, non potrei evitare di vedere Torres raggiungermi, dribblarmi e andare sicuro (ma mai indisturbato!) a rete. 😉
    Come sempre, ti abbraccio.

    Rispondi
    • Ahahahah! Mi hai fatto ridere! Ma poi che ne sappiamo magari Torres non e’ così perfetto come sembra 😉 grazie, ancor più apprezzate queste parole dette da un maschietto. E se sei uno che più o meno li rispetta tutti… Non cambiare mai. Sei un gentleman in estinzione 🙂

      Rispondi
    • kikka

       /  luglio 5, 2012

      Io credo che, la bellezza non sia quello che conta..noi cerchiamo fascino…e, fidati, è uina risorsa scarsa..=)

      Rispondi
  6. kikka

     /  luglio 5, 2012

    Ehm..sono donna ma dissento… Io con tutte ste carinerie finisco direttamente all’ospedale con il diabete.
    Certo che voglio un uomo premuroso, ma ,soprattutto all’inizio, lo voglio molto low profile che si faccia i c.. suoi..niente fiori o complimenti…voglio un uomo deciso, che mi guardi negli occhi e sappia bene cosa vuole..e quando….
    Se poi le cose si fanno serie, beh allora certo che ci vuole un po’ di carineria…ma solo un po’….
    Poi, mi conosci.. io non ho bisogno di un uomo che mi coccoli,..ho bisogno di un uomo che mi faccia sangue… 😉
    Ma…. io, sono io… 🙂

    Rispondi
    • Amore, anch’io alla tua età la pensavo così . Cambierai idea ci scommetti? Ne riparliamo tra una decina d’anni!! Eheh ti adoro così come sei ❤

      Rispondi
  7. pallina

     /  luglio 5, 2012

    vorrei sottolineare il primo punto……telefonate!!!! che la cosa più bella è sentire la voce di una persona anche solo per 5 minuti……….
    aspetto con ansia il decalogo per le fanciulle

    Rispondi
  8. Secondo me con i punti 2. e 3. si rischia di spaventare subito l’altra persona. Ci sono anche molte ragazze che non vogliono sentirsi “pressate” fin dall’inizio.
    Riempitela di complimenti? No dai così è troppo, qualcuno “originale” e detto al momento giusto 😉
    Per il resto sono d’accordo, alla base di tutto c’è la capacità di sorprendere sempre e in modo diverso…

    Rispondi
    • Grazie per il commento 🙂 pero’ resto dell’idea che, di questi tempi, l’eccesso di attenzioni e romanticismo sia tanto raro quanto piacevole :). Buona serata! 🙂

      Rispondi
  9. raffa

     /  luglio 5, 2012

    concordo assolutamente con quello che dite voi, purtroppo gli uomini sono peggiorati a causa nostra, quello che tu hai scritto Cri dovrebbe essere l’ABC del corteggiamento, la “condizio sine qua non” per una seconda uscita ed un eventuale rapporto, ma perchè gli uomini dovrebbero fare tutta questa fatica quando agevolmente “raccattano” donne che prendono la loro macchinina e li raggiungono dove vogliono, si pagano aperitivi, pranzi e cene senza batter ciglio e si accontentano del messaggino a distanza di una settimana quando lo scroto maschile e’ di nuovo stracolmo???
    il mal costume, la zoccolaggine dilagante e la nera disperazione femminile ha fatto si che si perdesse per molti tutto cio’, e che anche il minimo sindacale diventasse ampiamente apprezzabile…..

    Rispondi
  10. Mi fido della tua visione allora 🙂

    Rispondi
  11. Alessia

     /  luglio 7, 2012

    Sommersa dagli scatoloni, ma un attimo trovo….sai Cri che io non ricordo l’ultima volta che ho ricevuto una telefonata da un uomo???? Ma sul serio non lo ricordo…stasera mi ha chiamata la mia amica Dani, stamattina mia mamma, ieri un’amica….ma un uomo????? E’ così bello sentire la voce e capire gli stati d’animo…invece no, solo sms o whatsapp.! Ma perché uomini non chiamate più? Davvero preferite uno sterile messaggio?
    E poi sono d’accordissimo sullo scendere dall’auto quando si aspetta una donna….questo e’ proprio l’ABC del galateo…
    Sul resto devo dire che son stata abbastanza fortunata, certo ho incontrato dei bastardi che non auguro a nessuno, pero’ ben educati! Almeno quello…
    Baci

    Rispondi
    • Ciao Alessia, come va il trasloco?
      Dai dai che sta per iniziare al tua nuova vita milanese! 🙂 I ragazzi educati ci sono. Pochi, ma ci sono. E noi li troveremo.
      un abbraccio a forza con gli scatoloni 😉

      Rispondi
  12. Alessia

     /  luglio 10, 2012

    Un vero delirio! Per la prima volta oggi mi fermo a dormire, e’ almeno vivibile ora! Io pero’ son tutta un livido, tra smontare e rimontare cassettiere….che faticaccia! Mi mancano ancora un po’ di cose da portare….ma x ora va bene così! In compenso mi son saltate le vacanze…..uffiiiiii!!!!!! Urge piano B!!!!

    Rispondi
    • Non puoi stare a Milano ad Agosto e’ da depressione.
      Io un anno sono andata in villaggio da sola. E’ stata la vacanza piu’ divertente che io abbia mai fatto. Pensaci 😉
      Un abbraccio

      Rispondi
      • Alessia

         /  luglio 10, 2012

        Lo so!!!! Non intendo starci, non voglio mica suicidarmi!!! 🙂 Ora devo trovare un posto carino, che non sia stracolmo di coppie…..la vacanza mi salta perchè l’amica ha perso il lavoro! in genere siamo molto del tipo “non importa dove, basta andare”, e infatti non avevamo ancora prenotato, per fortuna! però ora non so che fare…ho 3 settimane e me le voglio fare via….dopo un anno senza stacco mi ci vuole! 😉

      • Qualsiasi cosa deciderai di fare con lo spirito giusto sarà una vacanza meravigliosa 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: