Il decalogo delle buone maniere (per femminucce)

Ed eccoci, per par condicio, alla seconda parte, ovvero a qualche suggerimento gentilmente offerto dai miei cari amici, per noi donzelle.

In fondo con questo spero di risolvere, nel mio piccolo, i tanto citati problemi di comunicazione che pare persistano tra uomini e donne, tra venere e marte.

Ci tengo a sottolineare che, sono tutte cose che mi sono state dette da uomini, riportate esattamente come mi sono state scritte (e si evince dalle parole “colorate” utilizzate). Io mai mi potrei proclamare in qualche modo maestra di come ci si comporta con gli uomini.

1) Non essere pronta all’ora X. Lo sai quanto ci girano le balle a stare in doppia fila sotto casa, o peggio a circumnavigare sessantatré volte l’isolato, in attesa che tu sia finalmente pronta? E per cosa? Per il trucco? Per la scelta del vestito? Vorrei uscire con te, non con il tuo replicante in bella copia…

2) Spegni il cellulare! Sei fuori con me, non con i tuoi amici di Facebook…

3) Non ridere sguaitamente. Ok, fa piacere sapere che apprezzi le mie battute, ma a tutto c’è un limite… Se ridi anche alle mie pause, o sei decerebrata o ti droghi!

4) Non sono il tuo psicologo. Non attaccare con tutti i drammi della tua vita. Vorrei una donna solare accanto a me, non una palla lamentevole…

5) Al bando gli ex. Ne hai avuti due o duecento? E chissenefrega! Ma soprattutto, non vorrai mica elencarmi tutti i difetti di ciascuno dei duecento, vero? Facciamo che sono tutti deceduti che sono più contento…

6) Non fare il camaleonte. Non devi adeguarti per forza a ciò che sono io, specie se fingi solo per compiacermi. Il bello sta proprio nelle differenze…

7) Non amiamo essere criticati, quindi evita qualsiasi critica inutile e questo, non solo ai primi appuntamenti, ma durante tutto il rapporto. Cerca di farlo solo per cose estremamente importanti e sorvola su quelle meno importanti.

8) Se esci al primo appuntamento troppo provocante, non lamentarti se, il segnale che dai, è “saltami pure addosso non mi interessa altro”. Carina si’, provocante no.

9) I nomi dei nostri figli li cerchiamo un altro giorno, ok?

10) Fai almeno il gesto di pagare. Ovvio che pago io, ma non fare nemmeno la finta è troppo! Ecchediamine!

Ringrazio per la collaborazione i miei adorati amici ometti, che con molta ironia mi hanno aiutato nella stesura di questo articolo.

Articolo successivo
Lascia un commento

9 commenti

  1. emanuela

     /  luglio 5, 2012

    hihi..leggendo il tuo decalogo mi sono resa conto di essere la donna ideale….(scherzo)..ho apprezzato entrambi i decaloghi….sacrosante verità….Cari ometti, meditate…..p.s la lettura del tuo blog sta diventando una piacevole abitudine…Ciao!

    Rispondi
    • Grazie Manu! Cerco semplicemente di raccontare cio’ che accade così com’e , senza forzature n’è eccessi. Contenta che mi segui. Un bacione! 🙂

      Rispondi
  2. Adriano

     /  luglio 6, 2012

    Ahahaha, grandissima Tinozzi. Questa volta (anche altre volte, ma questa sopra tutte) te lo meriti proprio. Ne avrei un altro po’ da suggerire, ma come inizio non c’e’ male. 😀

    Rispondi
  3. gattaviva

     /  luglio 6, 2012

    Grandissima Cri!, come sempre analisi sincera ed elegante… Meriteresti una laurea honoris causa, anzi due, psicologia e sociologia! E anche per me questo decalogo è una bella botta di autostima 🙂 … Un abbraccione

    Rispondi
  4. Alessia

     /  luglio 7, 2012

    @adriano: tipo cosa??? Perché qui c’e solo da imparare eh…. :-))

    Rispondi
  5. Sara

     /  luglio 17, 2012

    grandioso!!!!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: